ComFidi
DOCUMENTO SCADUTO
Data inserimento: 16-06-2017

MARCHE –PSR 2014-2020 – Operazione 16.04.01 Filiere corte e Mercati locali

Beneficiari

Possono presentare domanda le imprese agricole (capofila ed eventuali partner) partecipanti ad aggregazioni di nuova costituzione o già costituite che intraprendano nuove attività. L’aggregazione deve essere costituita in prevalenza numerica da imprese agricole (minimo due) che si organizzano eventualmente con altri soggetti (intermediari commerciali, soggetti che svolgono attività di trasformazione, etc.) al fine di avviare la filiera corta.

Interventi

Il presente Bando è finalizzato a garantire il sostegno a favore delle imprese aderenti ad un progetto integrato di filiera (PIF) con lo scopo di comprendere, in un unico strumento, gli interventi finanziabili con le misure del PSR in un uno o più settori produttivi. Tali progetti rappresentano una modalità partecipativa pluridisciplinare volta a favorire l’aggregazione a carattere locale e la riduzione del numero di operatori economici tra la fase di produzione e commercializzazione dei prodotti agricoli. L’obiettivo è quello diminuire la distanza tra produttori e consumatori e favorire la creazione di valore aggiunto a livello locale, anche tramite la riduzione dei costi organizzativi e di transazione. Lo strumento del PIF prevede la stipula di uno specifico “accordo di filiera” sottoscritto dagli imprenditori agricoli e dai soggetti che operano nelle fasi di trasformazione e distribuzione dei prodotti agroalimentari.

Finanziamento

La dotazione finanziaria dell’operazione, relativamente alle presenti disposizioni attuative, è pari a € 9.850.000,00. Per l’intera filiera il contributo complessivo non può superare il 30% del fatturato cumulativo di tre annualità individuate dal Soggetto Promotore secondo quanto stabilito al paragrafo “Requisiti del progetto integrato di filiera”. Per ogni filiera non può essere comunque superato il massimale di 1 milione di contributo. Per progetti di filiera di dimensione particolarmente limitata, il cui fatturato cumulativo di tre anni di cui sopra non supera i 300.000 Euro, si applica una percentuale del 60% del fatturato fino ad un massimale di 90.000 Euro di contributo per l’intera filiera. Per progetti di filiera il cui fatturato cumulativo di tre anni di cui sopra non raggiunge i 60.000 Euro, non è ammesso alcun contributo.

Presentazione delle domande

L'istanza, dovrà essere presentata su SIAR tramite accesso al seguente indirizzo: http://siar.regione.marche.it, fino alle ore 12 del 10 ottobre 2017.

Fonte

Decreto Dirigenziale n. 220 del 15 giugno 2017, Regione Marche.

Scadenza

10-10-2017

Link

Sito di riferimento.




Sede Legale: Via Nazionale, 60 - 00184 ROMA
Direzione Generale: Via Stazione delle Cascine, 5V - 50145 FIRENZE
Tel. 055/30.34.41 -Fax 055/30.10.78 - e-mail comfidi@comfidi.it
C.F. 94006780483 - P.I. 06011290480