ComFidi

Data inserimento: 09-11-2017

LOMBARDIA – POR FESR 2014-2020 - ASSE III AZIONE III.3.B.2.3 - Bando Turismo e Attrattività - Sostegno alla competitività delle imprese turistiche in Valchiavenna

Beneficiari

Possono presentare domanda i soggetti che:

  • sono proprietari delle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e dei pubblici esercizi oggetto di intervento siti nei comuni dell'Area Interna Valchiavenna ;
  • gestiscono, a titolo di proprietà o in virtù di un contratto di affitto o di un’altra tipologia di contratto riconosciuta nell’ordinamento giuridico, le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e i pubblici esercizi oggetto di intervento, siti nei comuni dell'Area Interna Valchiavenna, purché i proprietari dei beni siano persone fisiche che non svolgono attività economica ed il gestore sostenga i costi del progetto oggetto della domanda di agevolazione.
  • gestiscono in virtù di un contratto di affitto o di un’altra tipologia di contratto riconosciuta nell’ordinamento giuridico, le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e i pubblici esercizi oggetto di intervento, siti nei comuni dell’Area Interna Valchiavenna, a prescindere dalla natura del proprietario del bene immobile in cui è esercitata l’attività, ed il gestore sostenga i costi del progetto oggetto della domanda di agevolazione.

Interventi

Il Bando sostiene progetti di riqualificazione di strutture ricettive alberghiere, extra-alberghiere e di pubblici esercizi siti nei comuni dell’Area Interna di Valchiavenna. I progetti candidati devono afferire ai seguenti temi del posizionamento strategico turistico di Regione Lombardia:

  • enogastronomia & food experience;
  • fashion e design;
  • business congressi & incentive;
  • natura & green;
  • sport & turismo attivo;
  • terme & benessere.

Devono inoltre essere coerenti con la Strategia d’Area “Valchiavenna 2020 approvata dalla DGR 5995 del 19/12/2016.
Sono ammissibili al Bando progetti di sviluppo di riqualificazione di strutture ricettive alberghiere, extra-alberghiere e dei pubblici esercizi che afferiscono ad una o più delle seguenti tipologie di intervento:

  • ristrutturazione e riqualificazione degli immobili/aree destinate a uso ricettivo o di pubblico esercizio (arredi, attrezzature, ecc.) e/o delle strutture ed infrastrutture complementari direttamente connesse (es. piscine, campi da tennis, aree a verde, parcheggi, ricoveri biciclette, zone fitness, dehors, vetrine, ecc.);
  • acquisto e installazione di attrezzature e/o di tecnologie innovative. Si fa riferimento a tutti i mezzi tecnologici innovativi atti al miglioramento del servizio offerto nonché a migliorie da apportare ad impianti ed infrastrutture (es. sistemi wi-fi, domotica e building automation, soluzioni innovative per il risparmio energetico e per la sostenibilità ambientale, ecc.).

Finanziamento

Il Bando ha una dotazione finanziaria pari a 2.500.000 di euro. Il contributo non potrà essere superiore a:

  • 200.000,00 euro per i soggetti beneficiari in forma imprenditoriale;
  • 15.000,00 euro per i soggetti beneficiari in forma non imprenditoriale (bed and breakfast che svolgono regolarmente attività economica).

Per tutti i soggetti beneficiari l’intensità d’aiuto è pari al 40% della spesa complessiva ammissibile e l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 20.000,00 euro (ventimila/00).

Presentazione delle domande

I soggetti richiedenti devono presentare la domanda di contributo dal 20 novembre 2017 fino ad esaurimento risorse (lista d’attesa inclusa). Le domande di contributo devono essere presentate esclusivamente in forma telematica, nel rispetto dell’art. 125 del Regolamento UE 1303/2013, accedendo al portale https://www.siage.regione.lombardia.it e compilando l’apposita modulistica.

Fonte

Bollettino Ufficiale Regione Lombardia Serie Ordinaria n. 44 del 3 novembre 2017.

Scadenza

Fino a esaurimento fondi.

Link

Sito di riferimento.




Sede Legale: Via Nazionale, 60 - 00184 ROMA
Direzione Generale: Via Stazione delle Cascine, 5V - 50145 FIRENZE
Tel. 055/30.34.41 -Fax 055/30.10.78 - e-mail comfidi@comfidi.it
C.F. 94006780483 - P.I. 06011290480