ComFidi
DOCUMENTO SCADUTO
Data inserimento: 10-11-2017

LAZIO – FEASR PSR 2014-2020 – Misura 6.4.2 Produzione di energia da fonti alternative

Beneficiari

Possono beneficiare degli aiuti previsti dal Bando gli agricoltori attivi, in possesso dei requisiti stabiliti dall’articolo 9 del Reg. (UE) n. 1307/2013, in forma di micro e piccole imprese.

Interventi

Sono previsti interventi, per investimenti materiali e/o immateriali finalizzati alla realizzazione di impianti per la produzione e distribuzione di energia da fonti rinnovabili, usando sottoprodotti, materiali di scarto, residui ed altre materie grezze non alimentari ai fini alla bioeconomia, e/o altre fonti di energia rinnovabile, destinati alla produzione di energia elettrica e/o termica (calore, freddo) da destinare alla vendita. Per la produzione di energia da biomasse non č ammesso l’utilizzo di colture dedicate. Sono ammissibili le seguenti tipologie di intervento:

  • Intervento A) Produzione e distribuzione di energia ottenuta da pompe di calore a bassa entalpia, ovvero quelle che sfruttano lo scambio termico con il sottosuolo;
  • Intervento B) Produzione e distribuzione di energia ottenuta da impianti di microcogenerazione/trigenerazione alimentati a biomasse, per la produzione di energia elettrica e calore (cogenerazione), oppure di energia elettrica, calore e freddo (trigenerazione), solo se una percentuale almeno pari al 50% di energia termica č utilizzata per l’autoconsumo;
  • Intervento C) Produzione e distribuzione di energia ottenuta da impianti solari fotovoltaici, per la produzione di energia elettrica;
  • Intervento D) Produzione e distribuzione di energia ottenuta da impianti solari termici, per la produzione di calore sotto forma di acqua calda;
  • Intervento E) Produzione e distribuzione di energia ottenuta da impianti mini-eolici e micro-eolici, per la produzione di energia elettrica. Sono ammissibili a finanziamento esclusivamente impianti eolici con una potenza massima di 200 kW;
  • Intervento F) Installazione di sistemi intelligenti di stoccaggio di energia termica ed elettrica, quali ad esempio accumulatori, solo se associati ai sistemi di produzione di energia di cui ai precedenti interventi.

Spese ammissibili

  1. Investimenti materiali;
  2. Dotazioni;
  3. Spese generali;
  4. Investimenti immateriali.

Finanziamento

Per il finanziamento delle domande di sostegno inoltrate ai sensi del presente Bando pubblico e ritenute ammissibili, sono stanziati complessivamente Euro 3.000.000,00 di spesa pubblica.

Presentazione delle domande

La presentazione delle domande di sostegno deve avvenire entro le ore 18,00 del 15 gennaio 2018. La presentazione della domanda di sostegno deve avvenire sul portale del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) al seguente indirizzo: http://www.sian.it

Fonte

Bando

Scadenza

15-12-2017

Link

Sito di riferimento.




Sede Legale: Via Nazionale, 60 - 00184 ROMA
Direzione Generale: Via Stazione delle Cascine, 5V - 50145 FIRENZE
Tel. 055/30.34.41 -Fax 055/30.10.78 - e-mail comfidi@comfidi.it
C.F. 94006780483 - P.I. 06011290480